Biomeccanico Madonna del Sasso

Il Biomeccanico Madonna del Sasso, è una figura professionale che si occupa di mettere in sella il ciclista in posizione corretta. Ovvero nella posizione che gli evita fastidiosi dolori e infiammazioni, ma che gli garantisce una pedalata efficace.

Data la complessità dell’operazione, non è possibile improvvisarsi Biomeccanico Madonna del Sasso. Il bagaglio di conoscenze richiesto a questa figura professionale spazia infatti dall’anatomia alla fisiologia umana fino alla conoscenza di componenti e telai delle bici presenti sul mercato.
Il Biomeccanico Madonna del Sasso è in grado di risolvere problemi legati all’anatomia del ciclista, al funzionamento delle articolazioni ed alla dinamica di pedalata.

Tutto ciò richiede un’intensa attività di studio e altrettanta dedizione.

Biomeccanico Madonna del Sasso

Potremmo riassumere i compiti del Biomeccanico Madonna del Sasso in 4 step:

Fase 1
Studio dell’anatomia del ciclista, della sua muscolatura e della sua capacità di flessibilità.

Fase 2
Studio della posizione in sella e valutazione di eventuali angolazioni sbagliate del corpo dell’atleta.

Fase 3
Regolazione delle misure e dei componenti della bicicletta in base allo studio fatto sul corpo del ciclista.

Fase 4
Messa in sella e valutazione dei risultati in merito ai miglioramenti riscontrati con il nuovo assetto.

Perchè rivolgersi ad un Biomeccanico Madonna del Sasso ?

In uno sport come il ciclismo, in cui uomo e “macchina” sono a stretto contatto e devono lavorare insieme, è fondamentale trovare un equilibrio.

La perfetta posizione in sella, quella che non dovrà più essere cambiata, non esiste. Rivolgendosi ad un Biomeccanico Madonna del Sasso, però, sarà possibile correggere eventuali angolazioni sbagliate del proprio corpo e/o misure sbagliate della bicicletta che comportano dolori e infiammazioni.

Ogni persona ha fisicità ed esigenze diverse, quindi è del tutto inutile, se non controproducente, cercare di aggiustare la propria posizione in autonomia seguendo schemi standard.

La posizione ideale in sella evita fastidiosi problemi fisici, come infiammazioni, dolori, formicolio, paralisi, e permette di esprimere al meglio il proprio potenziale sui pedali. Si tratta di un’operazione complessa che richiede la consulenza di un esperto, di un Biomeccanico Madonna del Sasso.

 

PROFESSIONALITÀ

 

ESPERIENZA

 

FORMAZIONE

 

PROFESSIONALITÀ

 

ESPERIENZA

 

FORMAZIONE